JĪNYĪNG HÉ SHUǏ

Scuola Tai Chi Chuan - Qi Gong

JĪNYĪNG HÉ SHUǏ

Non c’è cura del proprio corpo senza la cura dell’anima. Il vero benessere è da cercare dentro di noi. La consapevolezza del nostro essere, chi siamo e in quale direzione sta andando la nostra vita dovrebbe essere  il nostro obiettivo per vivere un’esistenza in armonia con noi stessi e il mondo che ci circonda.

Praticare Taichi e Qi Gong ci mette in stretta connessione con la nostra essenza elevando il nostro spirito e la nostra mente”

                                     Jao Shou Debora Toscano

 

L’Associazione in sintesi

L’associazione sportiva dilettantistica Jīnyīng Hé Shuǐ (tradotto dal cinese “L’Aquila Reale e l’Acqua) nasce a giugno del 2020 per volontà della Presidente Debora Toscano, cintura nera 1° Duan, grado 7° Chieh e dal 2019 istruttore di Taichi Chuan e Qi Gong, certificato CSEN e riconosciuto dal C.O.N.I. 

L’associazione è affiliata all'Unione Italiana Feng Huang di Pieve Emanuele, scuola nella quale Debora si è formata per 14 anni sotto la guida del Maestro Caposcuola Raul Pianella.

Il logo dell’associazione evoca un’immagine spesso ricorrente durante la pratica di meditazione di Debora: l’aquila che plana sull’acqua del mare. L’elemento acqua è molto importante nel taichi, è l’elemento più cedevole e duttile in assoluto, è sempre in movimento e associato al movimento mette in circolo l’energia vitale, il Qi.

Breve Bio - Istruttore Debora Toscano

Debora é sempre stata affascinata dall’Oriente intraprendendo lo studio di lingua e cultura cinese presso l’ISMEO di Milano dopo la maturità linguistica.

Tutto ciò che conosce riguardo i principi filosofici e religiosi su cui si fonda il Tai Chi Chuan (Taoismo) é stato appreso dai libri ma in pratica non ha mai approcciato nessun tipo di arte marziale, pur essendo una praticante di svariate discipline sportive.

Per puro caso nel 2006 assiste a una lezione di Tai Chi Chuan e Qi Gong nella palestra della scuola Feng Huang di Pieve Emanuele e ne rimane subito affascinata per le movenze quasi lente, fluide e circolari con cui si muovono gli atleti e l’immediata sensazione di pace interiore e serenità che suscitano in lei tali movimenti. E’ “amore a prima vista” con il Tai Chi. Debora trova quello che cerca da tempo: una pratica per combattere lo stress causato dal suo lavoro frenetico sempre in viaggio per il mondo e una terapia alternativa per la cura di una patologia cronica che la tormenta da anni. Nel 2006 decide così di iscriversi alla scuola del Maestro Caposcuola Raul Pianella.

Debora si appassiona sempre più alla pratica del Tai Chi con impegno e assiduità, partecipando a tutti gli stage estivi e tecnici tenuti dal Maestro Pianella e nel 2019 partecipa con molta emozione alla sua prima gara di Tai Chi.

Consegue il titolo di cintura nera 1° Duan con suo grande orgoglio e inizia a nascere in lei il desiderio di aprire un suo club dopo 13 anni di pratica. Si lancia in quest’avventura nella stagione sportiva 2020/2021, fonda il club, apre i corsi di Taichi e Qi Gong grazie al Comune di Landriano che le concede l’uso della palestra comunale e continua ad allenarsi nella scuola Feng Huang per proseguire il suo percorso di perfezionamento.

Debora si avvale di collaborazioni con altri istruttori di discipline sportive, artisti, creativi e intende promuovere e organizzare sul territorio locale e nazionale eventi tematici sul benessere e la ricerca dell’armonia mente-corpo-natura, dopo il successo ottenuto a Varzi a luglio 2020  con l’evento “Armonia e Bellezza”.

 

Il TAI CHI CHUAN

 

Cosa significa Tai Chi Chuan?

Il carattere Tai o T’ai significa grande.
Ji o Chi significa culmine o trave di colmo.
Quan o Chuan indica il pugno, ovvero il combattimento, l’azione

quindi il Tai Chi Chuan tradotto dal cinese si può definire:  “suprema arte di combattimento”.

 

Il Tai Chi, nasce anticamente in Cina come una raffinata arte marziale di autodifesa che nel tempo ha assunto sempre più la forma di meditazione dinamica e ginnastica per la salute psico-fisica.

E’ uno stile interno ed è basato su principi della dottrina filosofico-religiosa panteistica del Taoismo, quali l’alternanza dei 2 principi cosmici Yin-Yang (natura dualistica delle manifestazioni del Tao), i cinque elementi: Legno, Fuoco, Metallo, Terra, Acqua, la circolazione dell’energia.

Consiste principalmente nell'esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realtà mimano la lotta con un avversario immaginario.  Tali movimenti possono essere eseguiti a mani nude o con il supporto di particolari armi.

Fondamentali i 5 elementi nella pratica del Tai Chi Chuan derivanti dall’interazione di Ying e Yan a cui corrispondono alcuni organi vitali: Legno (MU/Fegato), Fuoco (HUO/Cuore), Metallo (JIN/polmoni), Terra (TU/Milza), Acqua (SHUI/Reni). Si pensa che essi influiscano sulla vita dell'uomo: sia esternamente, attraverso il clima e l'ambiente; sia internamente, attraverso i processi chimici che avvengono nel corpo. Durante l’allenamento sono previste delle tecniche specifiche per la cura di tali organi (in termini preventivi e come medicina alternativa).

 

Il QI GONG

 

Il Tai Chi Chuan può essere considerato un complesso armonico di forme di Qi gong. Il Qi Gong é una pratica psico-corporea, facente parte della medicina cinese, finalizzata a favorire l’equilibrio energetico, promuovendo un vissuto consapevole della propria energia (il Qi) mediante il controllo del respiro. Tale disciplina si integra al Tai Chi nell’allenamento per rafforzarne i benefici.

 

GLI EFFETTI BENEFICI DEL TAICHI

 

La scienza sta prendendo in considerazione il Tai Chi come forma di prevenzione e di medicina complementare e alternativa. Ecco i suoi benefici:

  • Previene e mitiga stress, insonnia, disturbi di insufficienza cardiaca;
  • Riduce glicemia, colesterolo e pressione alta;
  • Favorisce la ripresa post-ictus e post terapia chemioterapica; la concentrazione e consapevolezza di sé;
  • Contribuisce al benessere del cervello e delle articolazioni migliorando la flessibilità e il tono muscolare;
  • Accelera la riproduzione di cellule staminali (trattamento anti-age diretto sulle cellule) e riduce l’invecchiamento.

 

 

A CHI È ADATTO IL TAI CHI?

 

A chiunque!! Indipendentemente dall’età e dallo stato fisico. In particolare è consigliato a chi vuole mitigare gli effetti negativi dello stress, acquisire flessibilità articolare, tonificarsi e aumentare i propri livelli di energia. Inoltre è indicato ai praticanti di arti marziali (stili “esterni”), come il Kung Fu, per raggiungere un equilibrio tra “interno” ed ”esterno” nella ricerca dell’unione con il Tao, l’essenza e l’armonia del tutto.

sito

www.fenghuang.org

cellulare

347 0361185