ADOZIONE E DOPOSITO VARIANTE PARZIALE AL P.G.T. AL SOLO PIANO DELLE REGOLE IN RECEPIMENTO DELL’ELABORATO DENOMINATO “E-RIR”

Data di pubblicazione:
18 Maggio 2022
ADOZIONE E DOPOSITO VARIANTE PARZIALE AL P.G.T. AL SOLO PIANO DELLE REGOLE IN RECEPIMENTO DELL’ELABORATO DENOMINATO “E-RIR”

AVVISO

DI ADOZIONE E DEPOSITO DELLA VARIANTE PARZIALE AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) AL SOLO PIANO DELLE REGOLE IN RECEPIMENTO DELL’ELABORATO DENOMINATO “E-RIR” AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE N. 12/2005

 

VISTA la Legge regionale 11 marzo 2005 n. 12 per il Governo del Territorio ed i relativi criteri attuativi;

 

RICHIAMATA la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 28 ottobre 2011 con la quale si è approvato definitivamente il PGT, pubblicata sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 8 del 22 febbraio 2012;

 

RICHIAMATA la variante avente ad oggetto “Variante al Piano di Governo del Territorio - Zona speciale di Pairana” approvata definitivamente con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 del 6 settembre 2013, pubblicata sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 49 del 4 dicembre 2013;

 

RICHIAMATA la variante avente ad oggetto “Variante al Piano di Governo del Territorio - SUAP” approvata definitivamente con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 12 del 3 aprile 2014, pubblicata sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 30 del 23 luglio 2014;

 

RICHIAMATA la variante avente ad oggetto “Variante PGT SUAP CORPO D E SUAP CORPO E” approvata definitivamente con Deliberazioni del Consiglio Comunale n. 46 e 47 del 20 settembre 2019, pubblicata sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 40 del 2 ottobre 2019;

 

RICHIAMATA la variante avente ad oggetto “Variante PGT gennaio 2020: variante NTA del PDR del PGT e contestuale variazione grafica tavole di azzonamento del PDR” approvata definitivamente con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 52 del 13 novembre 2019, pubblicata sul BURL Serie Avvisi e Concorsi n. 8 del 19 febbraio 2020;

 

RICHIAMATA la delibera di avvio del procedimento di relativo alla redazione di una variante parziale al Piano Di Governo Del Territorio (P.G.T.) al solo piano delle regole in recepimento dell’elaborato denominato “E-RIR” senza necessità di attivare la procedura di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.), Deliberazione di Giunta Comunale n. 28 dell’8 marzo 2022;

 

RICHIAMATA la delibera di avvio del procedimento relativo alla redazione degli atti di variante generale al vigente Piano Di Governo del Territorio (PGT) unitamente alla Valutazione Ambientale Strategica (VAS), Deliberazione di Giunta Comunale n. 76 del 21 maggio 2021;

 

  1. la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 22 del 21 aprile 2022 avente ad oggetto “Adozione variante parziale al Piano Di Governo del Territorio (P.G.T.) al solo Piano delle Regole in recepimento dell’elaborato denominato “E-RIR” ai sensi della Legge Regionale n. 12/2005 e s.m.i.”;

 

SI RENDE NOTO CHE

 

  • con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 22 del 21/04/2022, esecutiva ai sensi di legge, è stata adottata la variante parziale al solo Piano delle Regole del Piano di Governo del Territorio (PGT) per il recepimento dell’elaborato denominato “E-RIR”;
  • la Deliberazione, unitamente a tutti i relativi allegati, rimarrà depositata presso la Segreteria Comunale, all’albo pretorio e sul sito internet istituzionale, per 30 (trenta) giorni consecutivi (dal 18.05.2022 al 17.06.2022), affinché chiunque ne abbia interesse possa prenderne visione.
  • nei successivi 30 (trenta) giorni (dal 17.06.2022 al 17.07.2022) gli interessati potranno presentare osservazioni secondo le disposizioni di legge. Tale termine è perentorio e non potrà essere presa in considerazione osservazione alcuna che venisse presentata fuori termine.
  • nel periodo intercorrente tra l’adozione e la pubblicazione dell’avviso di approvazione degli atti del PGT, si applicano le misure di salvaguardia, in relazione ad interventi che risultino in contrasto con le previsioni degli atti medesimi, come previsto al comma 12 dell’art.13 della L.R.12/2005. In caso di contrasto dell’intervento oggetto di permesso di costruire o atto abilitativo equipollente con le previsioni contenute negli atti del PGT adottati, è sospesa ogni determinazione in ordine alla domanda, come disciplinato al comma 3 dell’art.12 del DPR 380/2001
  • la presente pubblicazione è resa nota su tutto il territorio comunale mediante l’affissione all’Albo Pretorio, sul sito Web del comune www.comune.landriano.pv.it, sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia, nonché su un quotidiano a diffusione locale.

 

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Tecnico (0382 64001 int. 8).

In allegato:

  • Elaborato “E-RIR”

 

Landriano, lì 18/05/2022

 

 

Il Responsabile del Servizio Tecnico

Arch. Laura Curti

Avviso

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Giugno 2022