Decesso presso Ospedale o Casa di Riposo

Vademecum ''Procedura successiva al decesso''

Data:
01 Aprile 2020
Immagine non trovata

Decesso presso Ospedale o Casa di riposo

 

1) Contattare Onoranze Funebri

 

2) La denuncia di decesso viene inoltrata direttamente dalla Direzione Sanitaria all’Ufficiale di Stato Civile dove è avvenuto il decesso.
La procedura burocratica viene seguita dalle Onoranze Funebri incaricate, come il trasporto e gli altri servizi connessi.

 

3) In caso di cremazione, è necessario presentare domanda di autorizzazione, all’Ufficiale di Stato Civile, se le volontà del defunto risultino presso una società legalmente riconosciuta che abbia la cremazione tra i propri fini o da deposizione testamentaria.

 

4) È altresì possibile procedere alla cremazione anche se il defunto non abbia manifestato, nelle forme di cui sopra al punto 3) la propria volontà, in tal caso è necessario che il coniuge o il parente più prossimo manifestino (per processo verbale) davanti all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di decesso o di residenza (ai sensi degli art. 74 75 76 77 del C.C. )

 

5) Acquisto loculo, inumazione a terra, cappella, cinerario o tumulazione campo giardino.

Per l’acquisto di spazi riservati nel cimitero Comunale di Landriano, contattare l’Ufficio Tecnico (numero 038264001 int. 8).

 

6) Per le funzioni religiose è necessario concordare con il Parroco o altro capo spirituale le modalità e le tempistiche per l’organizzazione della funzione e la tumulazione.

Allegati

VADEMECUM.pdf
(165.63 KB)

Ultimo aggiornamento

Giovedi 16 Aprile 2020