Chiesa di Santa Maria delle Grazie

...

Definitivamente scomparsa è la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, demolita nel 1858. Era stata edificata anch’essa in tempi di peste e più precisamente nel 1485 (lo stesso anno in cui vennero eseguiti gli affreschi della Chiesa parrocchiale) per volontà dei nobili Landriani e donata ai frati domenicani affinché vi predicassero. Sorgeva tra l’attuale “Castelletto delle Grazie” (edificio in finto stile gotico risalente in realtà ai primi anni del novecento) e l’Asilo delle Suore di Carità, nel quale esiste tuttora una cappella dedicata a Maria Bambina, proprio dove si trovava un tempo l’altare maggiore della chiesa. Nel convento annesso dimorò il famoso frate letterato Matteo Bandello, amico di famiglia dei Landriani, il quale parlò dei suoi soggiorni a Landriano nelle sue novelle.