Giornata del Ricordo 2020

...

Il 10/02/2020 Dalle ore 08:00 alle ore 23:50

Esodo e massacri delle Foibe

 

In memoria di quasi ventimila italiani torturati,
assassinati e gettati nelle foibe dalle milizie
della Jugoslavia di Tito alla fine
della seconda guerra mondiale.

Le vittime delle foibe e gli italiani
costretti all’esodo dalle province
della Venezia Giulia, Istria, Fiume
e Dalmazia meritano ed esigono
di essere ricordate.

Le uccisioni avvenivano in
maniera spaventosamente
crudele, per la
sola colpa di
essere italiani.

 

Ricordare oggi
è un dovere

 

l'Amministrazione Comunale