RIFIUTI ABBANDONATI IN PAESE

INDIVIDUATI I RESPONSABILI E SANZIONATI

Data di pubblicazione:
13 Novembre 2022
RIFIUTI ABBANDONATI IN PAESE

Ha trovato applicazione il nuovo  Regolamento di Polizia Urbana in tema di abbandono dei rifiuti e nel conferimento di rifiuti domestici nei cestini pubblici.

Gli Agenti della Polizia Locale dopo numerosi appostamenti, nei giorni scorsi sono riusciti a sanzionare due persone che hanno abbandonato rifiuti domestici nei cestini pubblici e nei cassonetti gialli per la raccolta abiti.

Le località degli abbandoni sono Piazza Marconi (prossimità ambulatori), dove dei rifiuti erano stati posizionati accanto ai cassoni gialli e via Borsellino dove erano comparsi alcuni sacchi neri vicino ai cestini pubblici.

In entrambi i casi gli Agenti con solerzia hanno individuato i responsabili e li hanno sanzionati ai sensi dell’art 12 del Regolamento applicando la sanzione prevista di 150 Euro oltre alla rimozione del rifiuto.

Questo costituisce un inizio di una attività che si andrà implementando e che ci auguriamo sia da deterrente contro gli incivili che si rendono protagonisti di questi gesti quotidianamente.

Significativo il fatto che una delle due persone non è residente a Landriano.

Il nuovo Regolamento di Polizia Urbana nasce proprio con queste finalità ed applicato inizia a portare i primi risultati.

Un ringraziamento alla Polizia Locale per il lavoro svolto con l’auspicio che lo stesso proseguirà su altre vie dove ancora insistono queste situazioni.

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 21 Novembre 2022