Commemorazione IV Novembre 2020

Video - discorso - foto

Data:
04 Novembre 2020
Immagine non trovata
Guarda il video 

CLICCA QUI

 

DISCORSO DEL SINDACO - 4 NOVEMBRE 2020

 

Buongiorno,
care cittadine, cari cittadini, rappresentanti delle Associazioni locali, don Robert, suore; vi ringrazio di aver partecipato a questa Messa in occasione della festa per l’Unità Nazionale, delle Forze Armate e la fine della Prima Guerra Mondiale.

In questi tempi duri e difficili sono le occasioni come queste che ci regalano il senso di unità e comunione, perché nulla ci lega di più dell’aiuto reciproco e della voglia di vincere una sfida tutti insieme.

Solitamente sono a fare discorsi simili, in questo giorno, d’innanzi alla cappella dei caduti nel nostro cimitero, per ricordare i nostri concittadini morti durante la  grande guerra. Oggi, invece, li ricordiamo nella casa del Signore, dovendo a loro la fine di un conflitto che ha causato molti morti e feriti, certo che questo sacrificio sia d’orgoglio e ispirazione a tutti.

Alla fine della funzione, sarà un onore a nome di tutta la comunità, rendergli omaggio con una corona di alloro, perché il ricordo sia vivo in noi e non scontato. Sono certo che come l’anno precedente se ne sia parlato nelle scuole, perché dei giovani studenti è la responsabilità e compito che guerre e conflitti siano sempre e solo nei libri di storia, e mai presenti nella realtà.

Oggi festeggiamo l’Unità Nazionale che più che mai non deve mancare, e auspico che: Stato, Regioni, Province e Comuni mettano da parte i loro colori politici e i loro confini per cooperare e raggiungere insieme grandi risultati, come in passato la nostra Nazione ha dimostrato.

Infine, sempre a nome della nostra comunità, rinnovo un profondo e sentito grazie a tutte le Forze Armate che operano sul territorio, e che dimostrano con coraggio e dedizione, l’orgoglio nazionale.

Non manchi mai a loro la forza di aiutare, la pazienza di capire, la volontà di ascoltare e il coraggio di intervenire.

Che oggi sia una giornata d’esempio e di ispirazione per tutti, per essere migliori e rendere il nostro Paese sempre più grande.

Viva l’Italia Unita e viva le forze Armate!

 

Landriano, lì 4 Novembre 2020                                             Il Sindaco
                                                                                          Rag. Luigi Servida

 

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 26 Maggio 2021