Discorso del Sindaco in occasione della Festa della Liberazione

25 Aprile 2021

Data:
25 Aprile 2021
Immagine non trovata

GUARDA IL VIDEO

Discorso del Sindaco in occasione del

25 Aprile 2021

Care Cittadine e Cari Cittadini,

per il secondo anno consecutivo l’anniversario della liberazione dal nazifascismo, cade in un momento particolare, con restrizioni dovute  a motivi sanitari che non ci consentono di celebrare il 25 Aprile con manifestazioni collettive aperte a tutti.

Purtroppo stiamo combattendo un nemico, il CORONAVIRUS, ovviamente ben diverso da quello con cui si confrontò il popolo italiano 76 anni fa, un nemico che ci costringe a rimodulare le nostre vite per la sicurezza comune.

In questa situazione abbiamo però l’opportunità di pensare al significato più profondo che questa data riveste per la nostra comunità.

Con il 25 Aprile, infatti, si festeggia l’Italia Libera e Democratica, che però non dobbiamo mai dare per scontata.

Ecco perché non dobbiamo e non vogliamo celebrare per consuetudine, ma per mantenere viva la memoria e il ricordo di un evento che costituisce uno dei passaggi più delicati ed importanti della nostra storia.

76 anni sono tanti, le nuove generazioni spesso non riescono a comprendere gli eventi di quegli anni ed a coglierne l’importanza.

Dobbiamo oggi riscoprire questi valori e comprendere il loro significato più profondo; a cominciare dalla Libertà, che è  si un diritto, ma che come tale deve essere pensato come una conquista e non come un dono.

L’insegnamento che dobbiamo cogliere da quegli uomini e donne che hanno lottato per gli ideali di Libertà e Democrazia è quello di vivere la nostra comunità come soggetti attivi, contribuendo in tal modo alla crescita morale della stessa, soprattutto in un momento particolare come quello che stiamo attraversando, dove le difficoltà e le sofferenze delle persone siano da stimolo al sentimento di umanità

Tornare ad umanizzare la nostra società, vuol dire strapparla dall’egoismo e soprattutto dall’indifferenza.

Viviamo, pertanto, questo 25 Aprile come festa della ripartenza per tutta la nostra comunità.

BUON  25  APRILE  A TUTTI

 

IL SINDACO

Rag. Luigi Servida

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 26 Maggio 2021